Stampa

9th European Conference on Gambling Studies and Policy Issues Report

DAL 18 al 21 Settembre si è tenuta a Loutraki, in Grecia, la 9th European Conference on Gambling Studies and Policy Issues, “ From Fantasies and Feelings to Facts in the Future”, organizzata, come sempre a cadenza biennale, dal manageriale Pieter Remmers in una splendida location l’albergo Casino Loutraki, nella zona di Corinto. Ancora una volta ottima organizzazione, relatori di altissimo livello, ambiente decisamente internazionale, con 35 Paesi diversi rappresentati; molte novità nel settore e clima congressuale, oltre che meteorologico, assolutamente piacevole.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Stampa

Lettera aperta ALEA

Castelfranco Veneto, 12.07.2011

LETTERA APERTA

Al Ministro dell’Economia e Finanze Prof. Giulio Tremonti

Al Ministro del Lavoro e Politiche Sociali Dr. Maurizio Sacconi

Al Ministro della Salute Prof. Ferruccio Fazio ...

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Stampa

La campagna dei Monopoli di Stato “Giovani e Gioco” va sospesa, incita a giocare

Il CONAGGA (Coordinamento Nazionale Gruppi per Giocatori d’Azzardo), il CNCA (Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza), il Gruppo Abele, Libera e ALEA - Associazione per lo studio del gioco d’azzardo e dei comportamenti a rischio, condividono pienamente la richiesta avanzata dalla senatrice Baio ed altri parlamentari con la quale si chiede al presidente del Consiglio Monti di intervenire per la sospensione della campagna dei Monopoli di Stato “Giovani e Gioco”.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Stampa

Comunicato Alea - AND su Decreto Interdirigenziale GAP

I presidenti di ALEA e AND

Con la presente pongono all’attenzione del nuovo Governo l’estensione abnorme e senza corrispettivi nel mondo del mercato nazionale del consumo di giochi d’azzardo legali, cresciuto esponen- zialmente dal 2003 in avanti, che nel 2010 ha raccolto 64 miliardi di euro (con una proiezione per il 2011 attorno ai 75 miliardi), consentendo all’Italia di assorbire il 23 per cento dell’intero consumo planetario di gioco d’azzardo. In cifre assolute: 86 miliardi di dollari su 368 (dati forniti da A.gi.co.s. per il 2010) che è l’ammontare della spesa aggregata di tutti i paesi del pianeta, in uno scenario che mostra la portata degli interessi privati (alcuni non ben chiariti) che muovono il gioco d’azzardo.

Leggi il comunicato completo

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Stampa

Comiunicato Stampa delle Associazioni Antiazzardo "Mettiamoci in gioco"

mettiamocingiocoIl Cartello delle Associazioni Antiazzardo "Mettiamoci in Gioco" ha emanato un comunicato stampa sulle nuove norme contenute nel decreto del ministro della salute:

"Deludente e inadeguato. Mettiamoci in gioco, campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo boccia il decreto Sanità approvato ieri in Consiglio dei ministri per la parte riguardante proprio l’azzardo."

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Stampa

CODACONS e Intelligenza Artificiale: comunicato ALEA

"In relazione alla notizia “Codacons: utilizzare l'intelligenza artificiale contro gioco patologico” pubblicata lunedì 30 scorso, l'Associazione AND e l'Associazione ALEA, essendo stati presenti a Bolzano nel corso del Congresso SIIPAC con numerosi propri associati e membri dei rispettivi direttivi, precisano che in quella sede la proposta in parola è stata accolta con grande scetticismo e numerose critiche dagli operatori partecipanti al congresso.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Stampa

“Gioco d’Azzardo: il pensiero che dà i numeri”

Quando il gioco è tentacolare ...
 

Si è svolto a Milano, nella magnifica location dell'Acquario Civico, in Via Gadio, 2 dalle 9 alle 16.30 del 14/10/2011 un seminario gratuito organizzato da ALEA in 2 parti: al mattino, dopo il saluto del Comune di Milano su delega dell'Ass. Majorino, sono seguite la presentazione del presidente di Alea, dr Bellio, e un veloce inquadramento del fenomeno (Capitanucci);

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Stampa

Nasce la campagna "Mettiamoci in gioco"

La campagna contro i rischi del gioco d’azzardo presentata oggi 14 giugno 2012 a Roma, è promossa da Istituzioni, organizzazioni di terzo settore, sindacati, associazioni di consumatori. Avanzate cinque proposte. In Italia crescono i fatturati del gioco d’azzardo, ma anche i costi sanitari, sociali, relazionali e legali della sua diffusione.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Stampa

AUDIZIONE PRESSO LA AMMINISTRAZIONE AUTONOMA MONOPOLI DI STATO - AAMS

La convocazione di AAMS
La convocazione odierna nasce dall’intendimento da parte di AAMS di costituire un gruppo di lavoro ai fini dell’attuazione dell’art. 24 comma 23 del DL 6.7.11 n. 98: “Ai fini del miglior conseguimento degli obiettivi di tutela del giocatore e di contrasto ai fenomeni di ludopatia connessi alle attività di gioco, il Ministero dell'economia e delle finanze - Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato...

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Stampa

L'associazione ALEA

ALEA, fondata nell'aprile del 2000, è una associazione culturale senza fini di lucro che raccoglie la gran parte dei professionisti che in questi anni si sono occupati di gioco d'azzardo problematico in Italia.

E' una rete di professionisti ed organizzazioni che, con i più alti standard di professionalità, si è data l'obiettivo di migliorare le condizioni di chi gioca d'azzardo con modalità problematiche e/o patologiche, nonché dei loro familiari, promuovendo iniziative di studio del fenomeno in collaborazione con le Istituzioni e con i gestori di sale da gioco, e sviluppando programmi di assistenza e trattamento per i giocatori compulsivi.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn